DRAGON BOAT, SI SVOLGERANNO IN LAGUNA I MONDIALI 2017 L’evento è organizzato dalla Venice Canoe & Dragon Boat. Per le gare arriveranno in città migliaia di atleti

521

Venezia capitale mondiale del dragon boat. L’ICF (International Canoe Federation) ha confermato il capoluogo veneto quale sede per i Mondiali 2017 per Club della disciplina canoistica originaria della Cina che prevede gare su imbarcazioni a 20 (dragoni) e a 10 (mini dragoni) rematori coordinati nel pagaiare al ritmo scandito dal tamburo. I Mondiali, in un pri­mo momento previsti a Treviso, sono stati affidati a Venezia in accordo tra l’ICF e il Comitato Organizzatore della Venice Ca­noe & Dragon Boat A.S.D. e si svolgeranno a settembre 2017 nelle acque della laguna. «I Mondiali 2017 porteranno circa cinquanta posti di lavoro e un indotto di qualità per tutti gli operatori. Il dragon boat farà confluire in laguna dai 1.500 ai 3.000 partecipanti. Ci aspetta un arduo lavoro, ma siamo sicuri che con l’aiuto delle Istituzioni, che si sono già espresse favorevolmente all’e­vento, e dei veneziani riusciremo a regalare un grande spettacolo alla laguna e agli ospiti del dragon boat» afferma Andrea Bedin, leader del Comitato Organizzatore