DELEGAZIONE RUMENA A PALAZZO NODARI Il vice sindaco Ezio Conchi e il presidente del Consiglio comunale Paolo Avezzù, hanno ricevuto a palazzo Nodari, una delegazione proveniente dalla Romania, guidata dal presidente Mircea Cosma, proveniente dalla regione Munte­nia-CJ Pahova-Ploiesti.

383

Insieme a lui Cosma Mircea, presidente del Consiglio europeo di Pahova, la vice presidente Ludmila Sfirloa­ga e Nicoletta Tacu manager Tu­rsimo e Cultura e presidente del­l’as­so­cia­zione Folkloriamo Marti­sor – circolo Europei per l’Italia Ro­vigo, che ha organizzato l’iniziativa. La visita in territorio polesano rientra nei rapporti di cooperazione internazionale e sviluppo economico turistico culturale enogastronomico ambientale. Con l’occasione la delegazione potrà visitare il nostro territorio. Durante l’incontro il presidente Mircea Cosma, ha illustrato la situazione della sua provincia di circa 800 mila abitanti, spiegando che sta puntando sull’industria agroalimentare con no­tevoli sviluppi negli ultimi anni, per questo l’interesse alla nostra realtà, geograficamente simile alla loro. Il gemellaggio con la Roma­nia, in particolare con Tulcea, come hanno ricordato Conchi e Avezzù, risale al  2001, da un rapporto nato a seguito di un convegno sui Delta dei fiumi. Anche il sindaco Massimo Bergamin ha portato il suo saluto e al termine del ricevimento, dove è stata ribadita la reciproca volontà di collaborare per una crescita di entrambi i territori, consueto scambio di doni e foto ricordo.