DA IERI APERTURA SERALE PER LA CAPPELLA DEGLI SCROVEGNI Dal giorno dell’Annunciazione alla quale è dedicato il monumento - al 6 novembre, la Cappella di Scrovegni,  capolavoro di Giotto e dell’arte mondiale, riapre i battenti anche la sera, dalle 19 alle 22.

455

«L’apertura serale, voluta dal­l’Am­­ministrazione, è molto ap­prezzata dal pubblico – afferma l’assessore alla Cultura Matteo Cavatton – e consente soprattutto in periodi di alta stagione di soddisfare la forte domanda di visita, che nel corso degli anni ha registrato un andamento sempre crescente, collocando la Cap­pella degli Scrovegni fra le mete di maggior appeal nel panorama nazionale e non solo. All’emo­zione di una suggestiva visita in notturna si aggiunge una più lunga permanenza per godere degli affreschi». Il servizio di cus­todia sarà garantito dalla Co­ope­rativa sociale Giotto di Pa­dova e dalla veneziana Co­operativa so­ciale Socioculturale. Un binomio di tutto rispetto: la Giotto infatti ha gestito per quasi 13 anni il monumento padovano, mentre Socioculturale da quasi trent’anni opera in alcuni tra i più importanti siti museali nazionali, dai Musei civici di Venezia e Torino al MART di Trento e Rovereto fino al Memoriale Giuseppe Garibaldi nell’Isola di Caprera.