CONTRIBUTI PER 7 MILIONI DI EURO A SOSTEGNO DELLO SPORT

«La nostra Amministrazione presta molta attenzione allo sport e alla sua divulgazione, alla sicurezza e alla idoneità degli impianti – sottolinea l’assessore allo sport Cinzia Rampazzo – anche grazie ad un sindaco che ha una particolare sensibilità verso questo mondo e crede nei grandi valori dello sport». A dimostrazione di ciò, dal 1° agosto 2014 ad oggi l’Amministrazione ha sostenuto la spesa di circa 6 milioni di euro per lavori di manuten­­­­­-­­zione straordinaria, adeguamento normativo, riqualificazione e arredo di molti impianti sportivi. Di questi, 125.000 sono stati destinati all’acquisto dei defibrillatori obbligatori in tutte le palestre dove si svolge attività sportiva. «Consapevoli del periodo di crisi che anche le società sportive stanno attraversando – ha spiegato l’assessore Rampazzo – abbiamo voluto andare incontro alle associazione dotando gli impianti di questi apparecchi salva vita a spese del comune. Un’ulteriore forma di sostegno che qualcuno forse non vuole vedere». L’Amministra­zione ha sostenuto, in questi due anni, anche l’importante attività svolta dalle associazioni sportive cittadine, incentivando le loro iniziative con contributi che superano il milione di euro l’assessore.